Home » Fiorentina » Al menù mancano le portate più importanti

Al menù mancano le portate più importanti

Il mio articolo su Fiorentinanews –

Sangue freddo e cuore caldo. Il primo è un requisito indispensabile per chi tifa viola. Il secondo è un auspicio, perché oggi se c’è qualcosa di veramente freddo nel petto di ogni fiorentino che segue la Fiorentina, è proprio il cuore. Per riattivarlo non c’è barba di massaggio cardiaco: occorre defibrillare con l’acquisto di almeno un paio di calciatori. Due top player, si sarebbe detto qualche anno fa (oggi il termine, allora abusatissimo, pare quasi estinto), e non due “prospetti” (nuovo vocabolo gettonatissimo soprattutto quando non si conosce il giocatore)…

Leggi qui l’articolo completo: http://www.fiorentinanews.com/un-menu-al-quale-mancano-le-portate-piu-importanti/

1 Commento

  1. Al di là delle portate che mancano,da come la vedo io,i nostri osannati campioni,si sono ammutinati più di una volta,tradendo le aspettative dei tifosi e della dirigenza.Fa bene Corvino a fare piazza pulita.Arrivare ottavi é stato umiliante.Ormai il mondo del calcio é in mano a mercenari senza scrupoli e allora ripartiamo da zero,i giudizi li daremo alla fine.A proposito il capociurma portoghese che fine ha fatto,é rimasto in balìa del mare?