Home » Fiorentina » Ecco la “sentenza” nel processo ai fratelli DV. Il giudice impone un periodo di rieducazione

Ecco la “sentenza” nel processo ai fratelli DV. Il giudice impone un periodo di rieducazione

giudiceProcesso ai DV: entra la giuria che ha maturato il proprio verdetto (vedi dibattito fra accusa e difesa) e lo ha comunicato al giudice.

Giudice: In nome del popolo viola dichiaro i fratelli ADV e DDV in merito al reato di “omissione di soccorso nei confronti di squadra in agonia”: colpevoli.

In merito al reato di “tirchieria continuata e aggravata”: assolti per non aver commesso il fatto.

In merito al reato di “guida (di società) non in stato di ebbrezza da tifo”: colpevoli.

In merito al reato di “stalking nei confronti di allenatori ambiziosi”: assolti per insufficienza di prove (lo so che questa formula non esiste più, ma io l’ho reintrodotta per l’occasione).

In merito al reato di “eccesso di permalosità con l’aggravante della recidiva”: colpevoli.

In merito al reato di “abuso della credulità calcistica”: assolti perché il fatto non sussiste.

In merito al reato di “omicidio volontario di sogni viola”: colpevoli ma con la derubricazione in “omicidio colposo”.

Per tutto quanto esposto condanno ADV e DDV all’immediato acquisto di almeno 4 buoni giocatori, ma buoni davvero, e all’affidamento ai servizi sociali per un periodo di rieducazione alle emozioni calcistiche e alla fiorentinità.

Per il conseguimento del primo obiettivo obbligo i suddetti fratelli DV alla visione congiunta dei film “Fuga per la vittoria”, “Momenti di gloria”,  “Il presidente del Borgorosso Football Club”, il discorso finale di Al Pacino in “Ogni maledetta domenica” (https://www.youtube.com/watch?v=D3RlxUbG8-0), la partita di calcio Italia-Germania 4-3 dei Mondiali ’70, e l’ascolto della canzone “E’ gol” di Bennato (https://www.youtube.com/watch?v=WVRqdgWc1pQ), oltre ad imparare a memoria l’inno della Fiorentina.

Per il conseguimento del secondo obiettivo obbligo i suddetti fratelli DV alla visione più volte dell’intera trilogia di “Amici miei”, del film “Il ciclone” con particolare focus sul passaggio noto come “Se tu se buco dillo” (https://www.youtube.com/watch?v=aqnglPiYSIY) nel quale viene sublimata la più raffinata ironia fiorentina, l’ascolto degli stornelli di Riccardo Marasco e di “La porti un bacione a Firenze” di Odoardo Spadaro, infine la lettura dei quattro volumi della “Splendida storia di Firenze” di Piero Bargellini.

Solo al termine di questo percorso riabilitativo scatterà l’assoluzione per i reati contestati. La seduta è tolta.

Avvocato difesa: Ricorriamo in appello?

Fratelli DV: No, troppo costoso, Cognigni dice che spende meno a portarci le arance in galera.

6 commenti

  1. Giudizio equo…. l’unico problema, è che siamo in Italia!!!
    I 4 acquisti buoni, saranno un centrocampista mezzo rotto che faceva riserva in una squadra di mezza classifica, un attaccante talentuoso che faceva riserva nel campionato portoghese (nota patria di attaccanti eccezionali, vedi Nuno Gomes….), il quale dovrà giocare bene, ma non troppo, sennò anno prossimo ce lo portano via per 2 lire…
    In difesa, aspettiamo il colpo Mexes, giovanissimo francese talentuoso, dal comportamento irreprensibile, l’uomo chiamato cartellino rosso!!!
    PS: nel frattempo, cerchiamo di dimenticare che per non voler spendere ogni volta un milioncino in piu’ ogni volta, dopo trattative di mesi, abbiamo perso acquisti dati per fatti come Bonaventura, VERRATTI!!!, Baselli, Jorginho…. ora probabilmente Grassi…noi si acquistano solo in prestito, o rotti da riciclare!!
    Mi sa che i DV Amici miei lo hanno visto, e lo hanno capito anche bene!! Talmente bene, che sono loro che hanno lo spirito fiorentino, infatti si divertono, pur con la loro nota malinconica, a prenderci abbondantemente per le mele!!!!

  2. PS: posso sbilanciarmi su Tello??? E’ talmente forte, che persino su Youtube, per fare un filmato di 3 minuti delle sue azioni al Porto, devono ridare lo stesso gol 6 volte da inquadrature diverse!!!!! 🙂
    Per me, sarà il bidone numero uno del mercato invernale!!!
    Ovvio, la prendo sul ridere, e spero di sbagliare, non l’ho mai visto giocare, e non si giudicano da li’ i giocatori (mica ha tirato un calcio di rigore….), persino Bolatti era un fenomeno su youtube!!!

  3. Massimo Orvieto

    Paolo ma è tanto per fare una battuta ?? Perché se lo pensi seriamente è proprio vero che non ci meritiamo assolutamente niente . Rivuoi Cecchi Gori. con due coppe e la serie C ??? Per chi ha visto giocare Antonioni per 14 anni senza mai un acquisto degno ( abbiamo comprato Zucchero ) loro sono cent’ori .

  4. Massimo, l’ho scritto nel post precedente… I Della Valle sono il massimo a cui si possa aspirare.
    Resta il fatto che un occasione come quest’anno di tornare a lottare per qualcosa di importante per me non ricapiterà presto, e invece noi perdiamo tempo e gli affari invece li fanno gli altri! Leggi l’intervista di oggi al DS dell’Empoli… i giovani, se sei convinto, li compri, a costo di spendere un milione in piu’!!! noi si seguono per dei mesi, e poi li comprano altri!! Tipo Napoli e Torino, mica il Real Madrid!!!!
    Sono soldi in banca… I Baselli, Jorginho, Bonaventura, Verratti, ci sono sfuggiti per risparmiare complessivamente 10 milioni, a dir tanto!! Li riprendevi vendendo uno solo, e avresti avuto il centrocampo dei prossimi 10 anni… A noi chiedono 10 milioni per Grassi, 6 mesi in A, e ne offrono 12 per Vicino, che ha già fatto un campionato da protagonista in A con l’Empoli, ed è stato forse il migliore del nostro centrocampo quest’anno… quindi, certo, non offendiamo i Della Valle, ma permettimi di dire che di critiche da fare, ce ne sono veramente tante!!!