Home » Fiorentina » La Fiorentina in aiuto ai rifugiati

La Fiorentina in aiuto ai rifugiati

Nobile iniziativa della Fiorentina che voglio contribuire a diffondere anche attraverso il mio blog, nella speranza che possa incidere sulle coscienze dei tifosi e dei calciatori, giovani privilegiati che spesso non si rendono conto della realtà che li circonda. 

ACF Fiorentina ha deciso di aderire all’iniziativa “Football Cares”, volta a riunire la comunità calcistica internazionale per la raccolta di fondi utili a fronteggiare la crisi dei rifugiati. L’obiettivo di questa iniziativa è di unire tutto il mondo del calcio per destinare fondi ad associazioni benefiche impegnate ad arginare l’attuale crisi umanitaria.Attraverso la creazione di un sito di aste, club e tifosi potranno dare il loro contributo per dare una mano a chi in questo momento sta soffrendo.

La Fiorentina, che da anni, anche e non solo attraverso la collaborazione a Save The Children, promuove iniziative indirizzate a chi ha più bisogno, è orgogliosa di supportare Football Cares, innanzitutto mettendo all’asta le maglie della prossima partita, Fiorentina-Genoa, e in seguito attraverso altre modalità al momento in via di definizione. Tutti i fondi raccolti da “Football Cares” saranno distribuiti a varie organizzazioni benefiche, quali Unhcr, Save The Children, International Rescue Committee e la Croce Rossa.

Nei prossimi giorni verranno indicate le modalità attraverso cui tutti i tifosi sportivi potranno aderire a “Football cares”‎.