Home » Evidenza » Coppa Italia – Torino-Fiorentina 0-2: io l’ho vista così (Con Chiesa l’inizio d’anno si colora di rosa, anzi di viola)

Coppa Italia – Torino-Fiorentina 0-2: io l’ho vista così (Con Chiesa l’inizio d’anno si colora di rosa, anzi di viola)

La prestazione di Muriel non è stata da ricordare (foto Galassi)

Grazie a Chiesa l’avvio calcistico del nuovo anno si tinge di rosa, anzi di viola, per la Fiorentina e i suoi tifosi. Vittoria sul campo del Toro (non è accaduto spesso) anche se i gol sono arrivati nel secondo tempo, quando la Fiorentina ha subito la veemenza dei granata. Poi il giocatore più insipido, Simeone, fino a quel momento in campo solo per il tabellino, ha dato sale alla gara. Galoppata caparbia, tiro loffio incredibilmente non trattenuto da Siricu e palla depositata in rete da Chiesa. Qualche minuto dopo Federico ha concesso il bis con una cavalcata degna di un sottofondo musicale di Wagner e un tiro di esterno ad aggirare il portiere. Viola ai quarti e iniezione di fiducia per la ripresa del campionato.

Lafont 7 – Una sola parata ma determinante su Iago Falque.

Milenkovic 5,5 – Prova a superare la metà campo con esiti non brillantissimi. Entrata inutilmente irruenta per un’ammonizione che poteva evitare.

Hugo 6,5 – Tiene a freno la verve di Iago Falque.

Pezzella 6,5 – Contro di lui il gallo Belotti è costretto ad abbassare la cresta.

Biraghi 5 – L’ultima volta che ha azzeccato un cross eravamo amcora in costume da bagno.

Benassi 6 – L’aria di Torino gli restuiisce una combattività spesso scordata. Si fa ammonire stupidamente per proteste.

Veretout 6,5 – Si spinge in avanti senza disdegnare il recupero di palloni vaganti.

Eidimilson 6 – Giostra a centrocampo senza mai abbandonare la posizione. Non sempre preciso nei passaggi.

Chiesa 8 – E’ l’anima, la verve, la caparbietà della Fiorentina. Oggi è anche il finalizzatore con una doppietta che vale il passaggio del turno.

Muriel 5,5 (di incoraggiamento) – Esordio senza botto. Qualche spunto ma niente più.

Mirallas 5 – Si batte con impegno ma non basta per bucare la difesa granata e meritare la sufficienza.

Simeone 6 – Inesistente fino al momento della sgroppata con tiro fiacco che però, respinto male da Sirigu, si trasforma in un assit per Chiesa.

Gerson 2 – Un assist criminale per Iago Falque e tanta confusione.

Dabo sv

Allenatore Pioli 6,5 – Gioca subito la carta Muriel, ma non si rivela un jolly. Rispolvera Simeone che lo ricompensa con l’azione che porta al primo gol. Squadra tonica nel primo tempo, accucciata per buona parte del secondo. L’anno nuovo non ha cancellato i problemi offensivi e di un centrocampo che non verticalizza mai.

Arbitro Abisso & C. 5 – Sfodera cartelini gialli a senso unico. Restano dubbi sulla valutazione del fallo di mano.

Commento Rai Cristiano Piccinelli e Antonello Orlando 3 – Un diluvio di inutili e fastidiose chiacchiere anziché illustrare ciò che avviene in campo. E’ chiaro che hanno la Fiorentina sui coglioni, ma non dovrebbero mostrarlo in maniera così sfacciata. Regista innamorato dei primi piani a discapito delle azioni: mandatelo a Cinecittà.

2 commenti

  1. Io ho azzerato l’audi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*