Home » Fiorentina » Fiorentina-Sassuolo 3-0: io l’ho vista così (Piatto ben cucinato con una squadra che non è né carne né pesce)

Fiorentina-Sassuolo 3-0: io l’ho vista così (Piatto ben cucinato con una squadra che non è né carne né pesce)

L’abbraccio tra Chiesa e Thereau dopo il gol (foto Galassi)

La Fiorentina fa il salto in lungo e con la vittoria sul Sassuolo passa dal 12° al 7° posto in un sol balzo. Sarà così per tutto il campionato. Alti e bassi, inevitabili per una squadra che non è né carne né pesce. Oggi però è stato un piatto casalingo, tradizionale, senza ingredienti esotici o soprese. Ben cucinato e altamente digeribile. Due gol nel primo tempo, un ritocco nella ripresa. Pericoli per la porta di Sportiello praticamente a zero. Supremazia tecnica, tattica e perfino fisica. La formazione titolare se la cava quasi sempre, se c’è da cambiare una pedina dall’inizio o per rovesciare una partita son dolori. Il pareggio di domenica scorsa con la Lazio è stato soprattutto una flebo al morale. La tripletta rifilata al Sassuolo lo è invece soprattutto per la classifica. Domenica prossima c’è da provare lo sgambetto al Napoli, tanto non abbiamo nulla da perdere.

Sportiello 6 – Solo lavoro di routine.

Laurini 7 – Tempestivo nelle chiusure e vispo nei contripiede. Cross al bacio per Simeone.

Pezzella 6 – Un paio di sviste che si fa perdonare con altrettanti interventi decisivi. Tenta la va del gol ma non è fortunato.

Astori 6,5 – Lucido e attento, duetta con Badelj da centrocampista basso aggiunto.

Biraghi 6 – Non ha macchie sulla coscienza, ma neanche buone azioni.

Badelj 6,5 – Ogni tanto si appisola, ma nel complesso organizza al meglio la manovra, soprattutto quando è conservativa.

Veretout 7,5 – Rapido, audace, reattivo: si fa trovare nel posto giusto al momento giusto per batter a rete, e non è un caso.

Benassi 6,5 – Molto lavoro di raccordo, interdizione e pressing, anche se a scapito degli inserimenti.

Thereau 7,5 – Migliora la condizione fisica e il suo apporto alla manovra offensiva porta sapienza, verticalità e forza fisica. Assist perfetti per Veretout e Chiesa.

Chiesa 8 – Le azioni più pericolose lo vedono sempre protagonista. Segna con un tocco di precisione anziché la botta secca: scelta di lucidità.

Simeone 6,5 – Stacco imperioso per un bel gol di testa. Prima e dopo molto impegno ma scarsa efficacia.

Babacar 6 – Dà una mano alla squadra senza sudare.

Hugo 6 – Rinforza il blocco difensivo nella fase finale.

Saponara sv –

Pioli 7 – L’atteggiamento della squadra è giusto: massima concentrazione per tutta la durata della partita, anche dopo il doppio vantaggio.

Arbitro Banti & C. 5,5 – Un solo errore macroscopico: non valuta una plateale trattenuta su Pezzella in area del Sassuolo. Solo il risultato già acquisito non accende i riflettori sull’episodio.

Commento Sky Tecca-Pellegrini 5 – Accompagnano una partita mai in bilico accreditando il Sassuolo di un paio di palle gol inesistenti.

4 commenti

  1. Paolo Pellegrini

    mah, voti altissimi visti i morti di fronte. mille corner mai a frutto, solite giocate macchinosissime, troppa palla indietro senza guardare avanti, poca o meno sicurezza dietro
    Quanto a Tecca, voto 2: sbaglia le priununce di Pezzella e Théreau, accredita la Fiorentina di vittorie in casa quando erano esterne e viceversa. Confusione, ma non stupisce

  2. La Fiorentina oggi, complice una squadra francamente orribile di fronte, ha vinto una partita che doveva vincere, per cui bene punto e basta
    Se devo notare qualcosa, noto che ha fatto correre a vuoto per minuti quelli del Sassuolo, questo non significa che abbia visto una bella squadra, però con quelle che ce lo possiamo permettere, e domenica la vedo parecchio più dura, è una cosa che non è da poco, poi non riempie gli occhi ma magari queste partite te la fa vincere

  3. votazioni giustissime,ma ripeto fino alla noia per un salto di qualita ci vorrebbero Saponara al posto di Benassi e Babacar a quello di Simeone ma vallo a dire a Corvino…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*