Un bar sport su Fiorentina e dintorni

Speriamo che Kalinic non prenda l’aereo…

Il mio articolo su Fiorentinanews Mamma ho perso l’aereo! Speriamo che questo capiti a Kalinic, ariete del Dnipro, ipotetico nuovo bomber viola. Ricordate cosa è accaduto l’ultima volta che un attaccante ha preso il volo destinazione Firenze? Vi dice niente il nome di Berbatov? Rammentate l’incursione malandrina e subdola dello ...

Leggi Articolo »

Il centrocampo logora chi non ce l’ha

La priorità è un attaccante, spiega Pradè. Per il resto meglio avere pazienza. E con la pazienza non si può imputare ai tifosi viola di avere il “braccino corto”. Tuttavia mi permetto di obiettare che, forse, anche il centrocampo, che poi è il settore nevralgico del gioco, ha bisogno di ...

Leggi Articolo »

Rischio caduta: saranno tagliati tutti gli alberi del Crc Antella

  Hanno resistito al fortunale di qualche giorno fa, ma non potranno sfuggire alla sentenza del consiglio direttivo del Crc Antella, presa all’unanimità: gli alberi del giardino che coprono lo spazio aperto della pizzeria, l’area giochi e quella relax saranno abbattuti. Fine settembre il periodo fissato per l’”esecuzione”. Il presidente ...

Leggi Articolo »

Supercoppa da sbadiglio. Un augurio a un ex viola e mezzo

Uuuaaaahh… Scusate ma ho messo anche la mano davanti alla bocca per coprire un sonoro e irrefrenabile sbadiglio. Questa è stata Juventus-Lazio per la Supercoppa italiana. C’era bisogno di andare in capo al mondo per presentare una partita che là avrà lasciato molto scettici sulla spettacolarità del nostro calcio, e ...

Leggi Articolo »

Cantieri aperti nelle scuole di Bagno a Ripoli. Ecco la nuova segreteria della Granacci

Si è svolto in questi scorsi un sopralluogo del sindaco Francesco Casini e degli assessori alla Pubblica Istruzione Annalisa Massari e ai Lavori Pubblici Enrico Minelli fra le scuole del territorio per verificare, anche dopo i danni causati dall’emergenza del 1° agosto, lo stato dei lavori in corso e in ...

Leggi Articolo »

Cuadrado, c’era una volta un giocatore…

Qualcuno sa se Cuadrado ieri sera ha davvero giocato nel Chelsea contro la Fiorentina? Perché io ho seguito la partita ma non sono riuscito a scorgerlo. Neanche la telecronaca in spagnolo mi è venuta in soccorso. Vabbè, lo spagnolo non lo parlo, però se avessero pronunciato la parola “Cuadrado” lo ...

Leggi Articolo »

Un applauso scrosciante

La pubblica amministrazione sale spesso alla ribalta per inefficienza, indolenza, insensibilità. I “politici”, come la gente indica comunemente dal presidente della Repubblica al consigliere di quartiere, non sono da meno. Ma non è sempre così. E non vero che sono “tutti uguali”. La tromba d’aria che ha colpito Bagno a ...

Leggi Articolo »

Dal Saharawi con amore

Venerdì scorso si è svolta a Bagno a Ripoli la visita di una piccola delegazione di bambini e ragazzi della Repubblica del Sahrawi, in questo periodo ospiti presso alcune famiglie del territorio.  Prima si sono ritrovati nella sala consiliare Falcone e Borsellino, nel palazzo comunale, dove il sindaco Francesco Casini, la ...

Leggi Articolo »

Evitare che si trasformi in una vittoria di Pirro

Il mio articolo su Fiorentinanews La vittoria col Barcellona è più corroborante di un massaggio shiatsu. Se la aggiungiamo alla “mezza” vittoria col Benfica e alla sconfitta onorevole col Psg, verrebbe da dire che la Fiorentina è una squadra da Champions. Sarebbe un errore esiziale. Spero che Andrea Della Valle, ...

Leggi Articolo »

Nel campionato degli irrigatori non avremmo rivali

Avete visto in azione il nuovo impianto di irrigazione del Franchi? Uno spettacolo. Gli irrigatori in funzione sembrano altrettante ballerine del Bolshoi: non innaffiano, danzano. Il ventaglio d’acqua nebulizzata e perfettamente uniforme. Il movimento lento e sinuoso ora in senso orario, ora in senso inverso. Appaiono e scompaiono senza lasciare ...

Leggi Articolo »

Fiorentina-Barcellona 2-1: io l’ho vista così

Primo tempo: la Fiorentina gioca dodici minuti da Barcellona, dà spettacolo e segna due bellissimi gol con Bernardeschi. Poi si rintana nella propria metà campo e sale alla ribalta il vero Barcellona. Consueto possesso di palla e tre o quattro limpide occasioni da gol, ma solo una va dentro. Bravo ...

Leggi Articolo »